ANURI NA NCHETA OMUMU GI, CHIMAMANDA LAVINIA! - PARTE 2 -



Federico non si trovava tuttavia ad oziare;
stava semplicemente cogliendo i raggi del
sole per riscaldare l’inverno, stava
raccogliendo i colori per rendere variopinta la
grigia stagione e stava accumulando parole
da dire quando la noia avrà preso il
sopravvento.
Raccolgo i colori, disse Federico,
L’inverno è grigio
Sto raccogliendo i raggi di sole, per i gelidi
giorni d’inverno
Quando giunse infine l’inverno, i topolini si radunarono in una tana e fruirono delle loro provviste, trascorrendo il loro tempo in chiacchiere vuote su gatti stupidi e altri predatori poco svegli.





Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square